LA CRESCITA ITALIANA È MERITO DELLE PMI

LA CRESCITA ITALIANA È MERITO DELLE PMI

Bisogna dare a Cesare quel che è di Cesare. E bisogna riconoscere che sono le piccole e medie imprese e i piccoli imprenditori a tenere in piedi l’economia del Paese. Nonostante la guerra, l’inflazione, la crisi energetica e la mancanza di materie prime il pil italiano è in aumento dell’1% negli ultimi tre mesi e […]

UNO “STATO” DEBITORE (E BUGIARDO)

UNO “STATO” DEBITORE (E BUGIARDO)

Tante, tante promesse, mai mantenute. Tante norme, sempre inefficaci. I debiti della pubblica amministrazione continuano a essere un fardello sulla vita delle imprese, con decine di migliaia di aziende che rischiano di chiudere perché Stato ed enti locali pagano, quando lo fanno, costantemente in ritardo. Secondo l’Eurostat ci sono oggi 55,6 miliardi di fatture non […]

CONTRO LA GUERRA. CONTRO LE SANZIONI

CONTRO LA GUERRA. CONTRO LE SANZIONI

Cresce ogni ora la tensione tra Nato e Cremlino, con l’Italia che si ritrova in mezzo. Ora, dopo due mesi di guerra è arrivata l’ufficialità per voce del Segretario alla Difesa americano: “gli Usa vogliono vedere la Russia indebolita” ha dichiarato Lloyd Austin. Obiettivo chiaro e definito. Nella riunione alla base tedesca di Remstein si […]

UN’ALTRA ENERGIA, PER NON RIPETERE I VECCHI ERRORI

UN’ALTRA ENERGIA, PER NON RIPETERE I VECCHI ERRORI

C’è voluta la tragedia della guerra per far capire a tutti quanto l’ideologia ambientalista abbia fatto davvero male all’Italia. Siamo infatti ufficialmente in “pre-allarme” energia perché il conflitto in Ucraina mette a rischio le forniture di gas dalla Russia, che coprono il 45% del nostro fabbisogno. Purtroppo, avendo negato per un malinteso ecologismo tutte le […]

Il conto per le imprese

Il conto per le imprese

Per mesi la politica si è impegnata a recitare (tristi) parti in commedia nel Romanzo Quirinale, è ora la realtà presenta il conto a famiglie e imprese: bollette alle stelle, mancanza di materie prime, lavoro che manca per chi lo cerca e imprese che non trovano lavoratori che cercano. Sarebbe ora di tornare a occuparsi […]

Il caro bollette che uccide le Pmi

Il caro bollette che uccide le Pmi

Partiti, parlamentari, perfino le istituzioni: tutti molto impegnati a giocare la partita del Quirinale, risucchiati nel vortice di trattative, negoziati e nel totonomi. Al contempo però, se non se ne fossero accorti, i prezzi dell’energia sono schizzati talmente in alto da mettere in crisi le famiglie e diventare insostenibili per molte attività, in particolare per […]

Strano Paese l’Italia dove sembra si debba aver paura delle elezioni

Strano Paese l’Italia dove sembra si debba aver paura delle elezioni

Strano Paese l’Italia. Sembra quasi che delle elezioni, il più alto esercizio di democrazia ed espressione della volontà popolare, si debba aver paura. Si è votato da poco in Argentina e Bulgaria, in Repubblica Ceca a ottobre, in Germania a settembre. Anche durante i mesi più difficili della pandemia è stato il turno di Olanda, […]

Cogli l’occasione del “Voucher di studio Confimprenditori”

Cogli l’occasione del “Voucher di studio Confimprenditori”

Per gli iscritti all’Ordine Consulenti del Lavoro della Regione Calabria c’è tempo fino al 28 novembre per fare domanda e ottenere una borsa di studio. Si potrà partecipare al corso di alta formazione 2021-2022 “Il Consulente del Lavoro: Abilitazione, Formazione e Competenze” . La formazione professionale si terrà presso la Scuola Superiore di Scienza delle […]

Manovra: un colpevole ritardo

Manovra: un colpevole ritardo

Ogni manovra finanziaria, che è la legge più importante dell’anno, è da sempre oggetto di molteplici interessi che si intrecciano e si sovrappongono, vista la quantità e la delicatezza dei temi su cui interviene. E ogni manovra finanziaria, compresa la prima del governo Draghi, arriva sistematicamente in ritardo sulla tabella di marcia. Questo esecutivo, sempre […]

CONTRATTO RINNOVATO PER TANTI LAVORATORI DEI SERVIZI

CONTRATTO RINNOVATO PER TANTI LAVORATORI DEI SERVIZI

“Siamo soddisfatti di aver rinnovato il contratto nazionale per i servizi ausiliari, che era ormai scaduto a fine 2020 e di averne aggiornato e adeguato l’ambito di applicazione”. Così Stefano Ruvolo, presidente di Confimprenditori Nazionale, che dice: “abbiamo firmato con la CISAL un testo che è entrato in vigore il primo novembre e che riguarda […]