Il Fondo di Integrazione Salariale (FIS) garantisce una tutela a tutti quei dipendenti di datori di lavoro che impieghino mediamente più di 5 persone e per i quali non sia prevista né applicazione di cassa integrazione guadagni ordinaria o straordinaria, né stanziati fondi di solidarietà bilaterali.

Il FIS contempla due tipologie di applicazione e, a partire dal 1° Gennaio 2018, alcune novità d’adempimento. Vediamole nell’articolo di Giovanni Di Corrado, Direttore del Centro Studi Confimprenditori. Clicca qui per la consultazione:  FIS, articolo di Giovanni Di Corrado.