I danni diretti di ritardi ed errori nel rilascio del documento per la partecipazione alle gare pubbliche (DURC) sono oltre 220 milioni di euro all’anno. I danni potenziali, considerate le ricadute sul sistema, sono di 2 miliardi e mezzo. L’indagine del Centro Studi Confimprenditori.

Clicca qui per scaricare il report completo