IL PAESE DEI FURBI

IL PAESE DEI FURBI

C’è il rischio distorsione ottica. Se per il Segretario Vaticano, il cardinale Parolin, la disobbedienza civile dell’elemosiniere del Papa, oltre a riattivare la luce agli occupanti morosi, serviva ad accendere i riflettori, è bene che questi illuminino ciò che è solitamente in ombra. E cioè le difficoltà degli imprenditori e dei cittadini che le regole […]

BANCHE, NO ALLA STRUMENTALIZZAZIONE

BANCHE, NO ALLA STRUMENTALIZZAZIONE

È pronta a partire una nuova Commissione di inchiesta parlamentare sulle banche, versione 2.0, di quella già svolta sul finire della passata legislatura. Ed è ovvio che se ci sono stati degli abusi, delle malversazioni o anche delle colpevoli omissioni, debbano essere punite. Ma, oltre a non sovrapporsi alla magistratura ordinaria, bisogna fare attenzione a […]

IL CORAGGIO DI TAGLIARE

IL CORAGGIO DI TAGLIARE

Il dibattito sulle province è finto, visto che non sono mai state abolite se si escludono le indennità a consiglieri e presidenti. Segno che la macchina pubblica è ancora quella “bestia” ingorda e difficile da mettere a dieta. Ma, visto che tra pochi mesi saremo costretti a scegliere se aumentare o meno l’iva, bisogna fare […]

CRESCE LA DISTANZA TRA SOCIETÀ E POLITICA

CRESCE LA DISTANZA TRA SOCIETÀ E POLITICA

La distanza tra la realtà e la politica è sempre più ampia. Lo dimostrano la quantità di adesioni ai due principali provvedimenti bandiera del governo, reddito di cittadinanza e “quota 100” per le pensioni. Al di là delle discussioni teoriche sulla bontà dei provvedimenti, infatti, sono i numeri a smentire le previsioni di chi li […]

Allarme tasse

Allarme tasse

Bisogna invertire la rotta, per le imprese e per il Paese

Sbloccate lo sblocca-cantieri

Sbloccate lo sblocca-cantieri

Nel Def si attribuisce allo sblocca-cantieri un potenziale di crescita di un decimale di pil in più. Ma la spinta benefica del settore delle costruzioni potrebbe essere assai maggiore. Solo che il decreto approvato del governo ha dei difetti formali, visto che è stato approvato “salvo intese” ed è quindi privo di un testo completo […]

L’occasione del Def 2019

L’occasione del Def 2019

A guardare il bicchiere mezzo vuoto, il Def certifica un pesante rallentamento dell’economia. A guardarlo mezzo pieno, invece, si tratta di una diagnosi veritiera e non del solito “libro dei sogni”. E questo non è da sottovalutare, visto che solo una volta stabilita una corretta diagnosi si può partire con la giusta terapia. In pochi […]

Russia. Stop all’embargo

Russia. Stop all’embargo

Abbiamo un problema di embargo, se per caso ce ne fossimo dimenticati. L’Italia, specie in questi anni di crisi ha avuto nella forza dell’export uno dei pochi, se non l’unico, motore della propria economia. Purtroppo con molti problemi che non sono ancora stati risolti. E che forse sono stati volutamente trascurati. Le nostre imprese, le […]

Debiti della PA. Il problema non è risolto

Debiti della PA. Il problema non è risolto

La febbre sta scendendo, ma la malattia resta latente. Dopo quattro anni di attesa e di promesse mancate, in cui la somma dei debiti che le varie amministrazioni pubbliche avevano nei confronti delle imprese è arrivata a superare i 60 miliardi di euro (circa il 4% del pil nazionale), il soccorso della Cassa Depositi e […]

Più che un salario di sussistenza, servirebbe un salario di produttività

Più che un salario di sussistenza, servirebbe un salario di produttività

Più che un salario di sussistenza, servirebbe un salario di produttività. Il principale problema dell’Italia, infatti, è che tra il 2000 e il 2016 la produttività del lavoro è aumentata solo dello 0,4%, come dicono i dati Istat. Invece in Germania ha fatto segnare un +18,3%, mentre in Francia Spagna e Regno Unito “solo” +15%. […]