Confimprenditori ha ottenuto l’iscrizione all’Anpal (Agenzia Nazionale Politiche Attive del Lavoro). Istituita dal Jobs Act, l’Anpal lavora a stretto contatto con l’Inps, l’Inail, le Agenzie per il Lavoro e da tutti gli enti di formazione accreditati, tra cui Italia Lavoro e ISFOL, Camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura, università e altri istituti di scuola secondaria di secondo grado. Entrare a far parte dell’albo informatico dell’Agenzia è un accreditamento consentirà a Confimprenditori un’attività di recruitment da mettere poi a disposizione delle imprese associate sul territorio.

L’accreditamento permetterà, inoltre, a Confimprenditori di svolgere funzioni in materia di politiche attive del lavoro, funzionando da raccordo tra offerta e domanda di lavoro fra soggetti pubblici e privati,  attraverso un Sistema informativo delle politiche del lavoro atto a migliorare la gestione del mercato del lavoro e del monitoraggio delle prestazioni erogate. In tal senso, il sistema informativo gestirà le comunicazioni di assunzioni, trasformazioni dei rapporti di lavoro nonché la cessazione dei contratti lavoro operate dai datori di lavoro in via telematica e tutte quelle informazioni contenute nel fascicolo elettronico del lavoratore, visualizzabile da tutti gli interessati, tra cui Regioni, Province e dagli stessi lavoratori.