Confimprenditori è prima di tutto un punto di riferimento per gli imprenditori, per i piccoli e medi imprenditori, ma anche per tutti coloro che vogliano fare impresa, cominciando anche da un’idea.

In tal senso la formazione si configura fin dagli albori dell’associazione come un asset fondamentale, per offrire agli aspiranti imprenditori, o a tutti coloro che sentano la necessità di maggiori informazioni su come districarsi nelle difficoltà di quotidiana gestione della propria attività, un porto sicuro.

Ecco perché l’associazione è da sempre al fianco di tutte quelle iniziative tese ad adoperarsi in tal senso. Nello specifico domani, sabato 29 giugno 2019, presso il Museo Antropologico Gente di Ciociaria, ad Arce, in provincia di Frosinone, si terrà un Corso di introduzione per la gestione di impresa, organizzato dallo Studio di consulenza aziendale e del lavoro Calcagni. Sarà il Dott. Stefano Calcagni a tenere la docenza.

L’iniziativa è patrocinata da Confimprenditori e ha l’obbiettivo di fornire strumenti e nozioni necessarie per avviare un’impresa ed allo stesso tempo fortificare la mission di ogni persona. Si parlerà di nuove forme di impresa e finanziamenti agevolati. Per questo è rivolto a persone intraprendenti che vogliano avviare un’attività e soprattutto ad imprenditori che si propongano di implementare ulteriori nozioni in modo da perfezionare le proprie capacità.

Il corso Dal progetto all’impresa coinvolgerà i partecipanti in modo attivo per stimolare in loro l’acquisizione delle conoscenze e delle competenze necessarie per poter trasformare un’idea imprenditoriale in un vero e proprio progetto.

Laboratorio_Saranno valutate eventuali iniziative in modo da poter avviare dei veri e propri laboratori d’impresa assistiti da un tutor dello Studio Calcagni Stefano. I partecipanti saranno supportati nel racconto e nella valorizzazione delle proprie aspirazioni e attitudini imprenditoriali e ciascun partecipante, partendo da un’idea di business soggettiva, potrà analizzarne ed elaborare il proprio business plan, con il supporto di docenti qualificati ed esperti di sviluppo di impresa.

Il problem solving e la gestione delle relazioni interpersonali si propone invece di fornire ai partecipanti gli strumenti necessari per affrontare il mondo del lavoro e rispondere alle nuove esigenze del mercato. Si potranno acquisire le cosiddette “competenze trasversali” legate al problem solving, alla gestione delle interazioni sociali e delle strategie di negoziazione, tutte competenze spendibili in diversi ambiti e ruoli che permettono di affrontare situazioni differenti e di incrementare la proattività.