Ue. Bruxelles non ricominci con l’austerità, trattativa su Patto di stabilità suscita perplessità 

Ue. Bruxelles non ricominci con l’austerità, trattativa su Patto di stabilità suscita perplessità 

La trattativa sul Patto di stabilità lascia molte perplessità, e c’è da augurarsi che il governo italiano tenga il punto.

 

Qualcuno a Bruxelles rischia davvero di lavorare per la stagnazione se punta alla reintroduzione di regole fuori dal tempo, più o meno ritoccate.

patto stabilita 0512

Deve essere chiaro che il problema del continente è una crescita già stentata. Dunque gli sforzi di tutti dovrebbero essere orientati in direzione espansiva. 

 

Sarebbe davvero paradossale se molti protagonisti, tra Bruxelles e Francoforte, lavorassero in direzione opposta. 

Stefano Ruvolo
Presidente Nazionale Confimprenditori
Articolo Precedente Presentata la nuova sede Confimprenditori a Napoli

Seguici sui social

Confimprenditori con lo stesso slancio ed il coraggio delle proprie scelte è al fianco di imprenditori e liberi professionisti.

Sede operativa

© 2016 - 2023 CONFIMPRENDITORI | C.F. 92020470834 | PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY

Powered by MG Vision